Home

Storia e Contatti

Galleria

 

RAIMONDO NECCHIO

 

Nato a  San Martino di Venezze, ha lasciato il Polesine nel 1957 per necessità di lavoro e ha stabilito la sua residenza a Muggiò (MB).

Ben presto ha manifestato un intenso interesse verso l'arte figurativa seguendo una strada personalissima ed originale nel mondo dell'arte che l'ha portato ad ottenere considerevoli riconoscimenti.

Nel suo iter pittorico ha progressivamente lasciato le rappresentazioni ispirate alla

oggettività, per seguire impulsi dettati da stati d'animo, da pulsioni inconsce, dal misterioso movimento di forze cosmiche avvertibili in momenti di intenso

ripiegamento interiore. Ha avuto così origine una pittura dinamica "fluttuante". Raimondo Necchio ha chiamato "Raigramma" questo suo personalissimo modo di esprimersi col colore. I suoi quadri sono composizioni astratte di grande ricercatezza stilistica, tessuti di luce e di mistero.                                    (Angioletta Masiero)

 

MOSTRE

 

MUGGIO': 1967, 1968, 1973, 1978, 1979, 1983, 1984, 1985, 1988,

                    1993, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004,

                    2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010

MONZA: 1981 Concorso Primavera (premiato), 1987, 1989

ST. VINCENT: Premio Internazionale 1973, 1974

NOVA MILANESE: Premio Nazionale "Bice Bugatti" 1979

ROVIGO: 1979, 2001

MILANO: Premio "S. Ambroeus" 1979, Accademia Ambrosiana d'arte

                  1980 segnalato, Trofeo Art Mondial Gallery 1980 premiato,

                  Premio Nazionale "Natale d'oro" 1981, Trofeo Orizzonte

                  1983 4° premio, Mostra collettiva 1984, Rassegna d,Arte

                  Moderna 1984 medaglia d'argento, Centro Arte Orizzonte

                  1985 riconoscimento.

COMO: Trofeo Città di Como Villa Olmo 1981 premiato.

SAN REMO: Premio internazionale S. Remo 1980 premiato.

BESANA B.ZA: Premio internazionale Besana B.za 1980 premiato.

CARAVAGGIO: Concorso a premi 1980 premiato.

ABBIATEGRASSO: Premio internazionale di pittura 1980 premiato.

BOLOGNA: Premio nazionale "Pantheon d'oro" 1983 riconoscimento.

SAN GIORGIO SU LEGNANO: Concorso Comerio 1980 premiato.

FOGGIA: 1982 premiato, Premio Primavera 1985 medaglia argento.

LISSONE: 1982, 2009 Palazzo Terragni.

MONTAGNANA (PD): 1988.

CONCORDIA SUL SECCHIA (MO): 1991.

PONTEDECIMO (GE): 1993.

VILLADOSE (RO): Rassegna collettiva 1999.

BOLZANO: Premio Interregionale 1999 segnalato.

 

BIBLIOGRAFIA E NOTE CRITICHE

 

CATALOGO (E. Grimoldi).

IL CITTADINO (L. Radaelli).

IL CITTADINO (A. Rossetto).

LINEA FIGURATIVA.

NUOVA RIVISTA INTERNAZIONALE DEGLI ARTISTI.

L'ECO DELLA BRIANZA.

ARTE E POESIA IN LOMBARDIA.

ARTE + ARTE.

ORIZZONTE (Dott: Vincenzo Castelli).

ARTE ITALIANA NEL MONDO (Dott. Antonio Oberti).

CORRIERE DI MONZA E BRIANZA (Dott. Pier Franco Bertazzi).

IL RESTO DEL CARLINO.

CATALOGO (Dott. A. De Bono, Dott. R. Tommasina, G. Casira).